Progetto “Così vicino, così lontano”

8 mesi ago ·

Progetto “Così vicino, così lontano”

Nuovo progetto in collaborazione con fondazione Teatro Due di Parma “Così vicino, così lontano”.

Mercoledì 6 marzo 2019 si darà inizio al progetto “Così vicino, così lontano” organizzato dalla fondazione Teatro Due di Parma in collaborazione con Opera Diocesana San Bernardo degli Uberti.

Il progetto si articola in due momenti distinti e complementari. Nella prima parte i ragazzi del Teatro Due insieme a bambini e universitari raccoglieranno storie degli abitanti di Parma e dei pazienti dell’Opera Diocesana San Bernardo degli Uberti.
Nella seconda parte del progetto il materiale raccolto verrà utilizzato per dare vita ad una rappresentazione teatrale che coinvolgerà direttamente i cittadini.

I protagonisti di questo progetto sono quindi i due paradigmi di ogni ciclo vitale: gli anziani e i bambini. La saggezza e l’amore. Due estremi che si toccano e che ci accompagnano non solo in altrettanti momenti della vita ma che sembrano parlarci da dentro, come due virtù che siamo chiamati a rispettare durante il nostro viaggio. Pensare a un progetto di teatro partecipato coinvolgendo un bacino di anziani e bambini significa innanzitutto porsi nella dimensione dell’ascolto. Raccogliere storie. Tessere fili rossi.

Il progetto consentirà di “mappare” la città di Parma seguendo le storie e la vita dei suoi abitanti più anziani – rappresentanti di una memoria perduta – raccogliendo storie, immagini e narrazioni, accompagnati da alcuni bambini e dalle loro visioni, per poi trasformare la ricerca in materiale drammaturgico e in un lavoro capace di sospendere il tempo reale in un viaggio che è anche un gioco, ma anche un sogno, ma anche quotidianità e vita.

Clicca qui per scaricare la locandina del progetto.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI:
– mercoledì 6 marzo | incontro iniziale del progetto
– mercoledì 27 marzo | ore 10:45 incontro con i nostri anziani di Villa Sant’Ilario e Villa San Bernardo in Sala oro

Read more 0

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre attività.