Image
Image


La Villa San Bernardo, inaugurata il 04 Aprile del 1987 è la “primogenita” delle tre Case Residenza che formano il Centro Servizi Anziani.

Image

Da oltre 25 anni al vostro fianco

Villa San Bernardo, insieme alle altre strutture Emmaus, Villa Sant’Ilario, Villa Santa Clotilde, Villa Gaj-Corradi e Villa Beata Eugenia Picco, orienta le proprie attività al fine di garantire la dignità, migliorare la qualità della vita e mantenere, per quanto possibile, l’autonomia degli anziani che vivono la fase più difficile della loro vita.Da oltre 25 anni Villa San Bernardo offre assistenza socio-sanitaria e sociale a favore delle persone anziane non autosufficienti, per garantire loro la migliore qualità di vita possibile.

Può accogliere, temporaneamente o permanentemente, all’interno dei suoi tre nuclei, Mirto, Melograno e Ciliegio, anziani non autosufficienti per un totale di 92 posti letto. Di questi, 90 sono riservati ad anziani in regime di accreditamento con il Comune di Parma, mentre i restanti 2 sono disponibili per i privati.

Image
Image

La struttura

Le camere (singole o doppie) dispongono di bagno attrezzato per la non autosufficienza e di arredi progettati e pensati per le esigenze degli anziani. Sono a disposizione degli anziani:

  • Ampi spazi comuni privi di barriere architettoniche e dotati di impianti di condizionamento dell’aria;
  • Una cappella utilizzata per le celebrazioni settimanali del Sabato e della Domenica;
  • Un ampio giardino protetto, ideale per le passeggiate in compagnia dei propri familiari;
  • Una palestra appositamente ideata per le attività di fisioterapia;
  • Un ampia e luminosa sala ristoro.
Scarica la carta dell'accoglienza

Lo Staff

La Villa è governata da un Coordinatore Responsabile il quale coordina le equipe dei tre nuclei, garantisce la qualità tecnica, organizzativa e relazionale, l’integrazione socio-assistenziale e sanitaria ed ha il compito di assicurare la qualità della vita e il benessere complessivo degli ospiti dal punto di vista bio-psicosociale.

Le equipe di lavoro sono composte da:

  • responsabili delle attivita’ assistenzaili
  • responsabile delle attivita’ sanitarie
  • medico di medicina generale
  • o.s.s. presenti h24
  • infermieri professionali
  • fisioterapisti
  • animatori

Come accedere alla struttura

Per accedere alle Case Residenza Anziani “Emmaus” dell’Opera Diocesana San Bernardo degli Uberti è necessario prendere contatto, anche telefonicamente, con il Coordinatore responsabile di struttura, il quale sarà lieto di offrirvi tutte le informazioni necessarie all’accesso in struttura e illustrarvi le condizioni di ammissibilità.

E’ consigliabile concordare con il Coordinatore di Struttura un primo colloquio conoscitivo durante il quale sarà possibile effettuare una visita guidata della struttura e ritirare la modulistica per l’inserimento in lista di attesa.

Alle Case Residenza Anziani “Emmaus” possono accedere anziani non autosufficienti non assistibili a domicilio a causa di problematiche assistenziali e sanitarie che necessitano di elevati livelli di aiuto, sostegno e protezione.

Contatta Villa San Bernardo